04 Dic 2019Stedo srl

La computer grafica e la progettazione 3D

La computer grafica e la progettazione 3D
La computer grafica e la progettazione 3D

Com’è cambiato il processo lavorativo dei designers

Viviamo nell’epoca 2.0, ormai tutto è digitalizzato e virtuale. Siamo passati dalla carta al computer, dall’analogico al digitale quasi senza accorgercene. Da quando il digitale ha preso piede nella nostra vita, il lavoro si è semplificato e soprattutto rimodernato; basti pensare all’introduzione della computer grafica e della progettazione 3D, che hanno reso possibile la visione finale di progetti e opere, qualcosa di totalmente immaginifico e surreale nel passato.

Nello specifico cosa sono questi due nuovi campi che hanno cambiato il processo lavorativo dei designer?

 

La Computer Grafica è la realizzazione e manipolazione di immagini per mezzo del computer. Essa nasce per scopi industriali e militari nella seconda metà degli anni Sessanta, capacità esclusiva di computer dotati di grande potenza di calcolo. Sono però i primi anni Novanta a consolidare la Computer Grafica: grazie all’evoluzione dell’informatica e all’abbassamento dei prezzi, i PC hanno permesso l’accesso alla grafica digitale a molti. Al giorno d’oggi, è infatti parte integrante di moltissimi ambiti professionali e di consumo come: i videogiochi, il ritocco fotografico, il montaggio di filmati, l’industria cinematografica, la tipografia, la progettazione grafica nelle industrie e nell’edilizia.

Invece la progettazione 3D, che possiamo definire “figlia” della Computer Grafica, permette di modellare una forma tridimensionale inserendola in uno spazio virtuale generato al computer, attraverso dei programmi particolari chiamati software 3D. Le operazioni e le modifiche che questi software possono applicare sono numerose: si parte da una modellazione primaria che si evolve tramite azioni come l’utilizzo di svariati tipi di materiali per le superfici, la mappatura, l’applicazione di una texture, la definizione di un allestimento scenico, dell’illuminazione e delle ombre, tutto finalizzato a ottimizzare il rendering finale dello stesso modello.

Molteplici sono i programmi utilizzati per “sfruttare” la Computer Grafica e la progettazione 3D. Tra i tanti ricordiamo:

  • Pacchetto Adobe;
  • Autocad 2D/ 3D;
  • Rhinoceros;
  • 3ds Max.

Il mondo è in continua evoluzione, in particolare quello digitale, quindi non possiamo stupirci se da un giorno all’altro nasceranno nuovi mezzi per la realizzazione di progetti tridimensionali o grafici per i vari supporti digitali.

 

Stedo srl
Giulio
brochure—>  PROGETTAZIONE 3D
Viviamo nell'epoca 2.0, ormai tutto è digitalizzato e virtuale. Siamo passati dalla carta al computer, dall'analogico al digitale quasi senza accorgercene.
Share

Stedo srl

La Stedo (Builders) Srl è la parte operativa della Stedo Builders LLC, leader internazionale nel settore immobiliare che ricerca, sviluppa e gestisce immobili di alto lusso per investitori privati e Istituzionali, con un portfolio di oltre 15 immobili nel mondo.